Organizzazione didattica da lunedė 10 maggio 2021

Organizzazione dell’attività didattica da lunedì 10 maggio 2021 (circolare n. 284)

 

In base a quanto previsto dal Decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52 e tenuto conto delle indicazioni della nota USR-ER n. 8178 del 5 maggio 2021, si comunica che, a partire da lunedì 10 maggio e fino a nuova comunicazione, l’attività didattica continuerà garantendo il 70% della popolazione studentesca in presenza.

Restano valide tutte le indicazioni già fornite con Circolare n. 265 del 26/04/2021 per entrambe le sedi.

 

Si approfitta per riportare il calendario per la sede di Cesena con correzione di un refuso:

sabato 15 saranno in presenza tutte le 5^ e tutte le 3^ ( non le 1^ come erroneamente scritto)

 

MAGGIO

Lunedì 10

Martedì 11

Mercoledì 12

Giovedì 13

Venerdì 14

Sabato 15

GRUPPI AB

Tutte 5^e 3^

GRUPPI CD

Tutte 5^e 3^

GRUPPI AB

Tutte 5^e 3^

GRUPPI CD

Tutte 5^e 3^

GRUPPI AB

Tutte 5^e 3^

GRUPPI CD

Tutte 5^e 3^

Lunedì 17

Martedì 18

Mercoledì 19

Giovedì 20

Venerdì 21

Sabato 22

GRUPPI CD

Tutte 5^e 1^

GRUPPI AB

Tutte 5^e 1^

GRUPPI CD

Tutte 5^e 1^

GRUPPI AB

Tutte 5^e 1^

GRUPPI CD

Tutte 5^e 1^

GRUPPI AB

Tutte 5^e 1^

Lunedì 24

Martedì 25

Mercoledì 26

Giovedì 27

Venerdì 28

Sabato 29

GRUPPI AB

Tutte 2^e 4^

GRUPPI CD

Tutte 2^e 4^

GRUPPI AB

Tutte 2^e 4^

GRUPPI CD

Tutte 2^e 4^

GRUPPI AB

Tutte 2^e 4^

GRUPPI CD

Tutte 2^e 4^

MAGGIO / GIUGNO

Lunedì 31

Martedì 1

Mercoledì 2

Giovedì 3

Venerdì 4

Sabato 5

GRUPPI CD

Tutte 5^e 3^

GRUPPI AB

Tutte 5^e 3^

 

GRUPPI AB

Tutte 5^e 3^

GRUPPI CD

Tutte 5^e 3^

GRUPPI AB

Tutte 5^e 3^

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Quanto sopra a meno di provvedimenti di ulteriore limitazione che potranno essere assunti dai livelli istituzionali competenti in materia,
in ragione dell’eventuale peggioramento epidemico.

________________

 

Riorganizzazione dell’attività didattica da lunedì 26 aprile 2021 (circolare n. 265)

 

In base a quanto previsto dal Decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52 e tenuto conto delle indicazioni della nota USR-ER n. 7015 del 23 aprile 2021, si comunica che, a partire da lunedì 26 aprile 2021, l’attività in presenza sarà garantita per il 70% della popolazione studentesca.

Garantendo la frequenza a classi intere, si riportano di seguito l'organizzazione della settimana 26-30 aprile.

Seguirà circolare con calendario completo per le settimane successive.

 

SEDE di CESENA

 

Si ricordano i gruppi di classi:

 

GRUPPO A  corso A corso B corso C

 

GRUPPO B  corso As corso Bs corso Cs 1Gs

 

GRUPPO C  corso Dc corso Ec corso F (1F 2F 3Fc 5Fc )


GRUPPO D  corso Ds corso Es corso G (3G 4G 5G ) 1Fs 2Fs

 

Lunedì 26          Classi II, III e IV dei gruppi A, B, tutte le classi I, tutte le classi V

 

Martedì 27         Classi II, III e IV dei gruppi C, D, tutte le classi I, tutte le classi V

 

Mercoledì 28      Classi II, III e IV dei gruppi A, B, tutte le classi I, tutte le classi V

 

Giovedì 29          Classi II, III e IV dei gruppi C, D, tutte le classi I, tutte le classi V

 

Venerdì 30          Classi II, III e IV dei gruppi A, B, tutte le classi I, tutte le classi V

          

Indicazioni per i docenti e per gli studenti

 

La disposizione dei banchi nelle aule è stata ottimizzata tenendo conto della diversa tipologia degli stessi per cui è necessario NON MODIFICARNE LA COLLOCAZIONE.

Si chiede ai docenti dell’ultima ora di fare controllare agli studenti, prima di lasciare l’aula, la corretta posizione del proprio banco per facilitare le operazione di successiva igienizzazione.

 

- Le lezioni si svolgeranno secondo l’orario definitivo attualmente in vigore; nessuna materia è esclusa.

- I docenti che nella stessa giornata abbiano tutte le classi a distanza potranno fare lezione dal proprio domicilio o da scuola.

- I docenti che nella stessa giornata abbiano classi in presenza e classi a distanza dovranno fare lezione a scuola.

- Tutte le lezioni a distanza dovranno avere durata di 45 minuti garantendo così a tutte le classi il minimo di 20 ore settimanali previsto dal Piano della didattica digitale integrata approvato in collegio.

- I docenti presenti a scuola anche con classi a casa, per collegarsi e fare lezione si recheranno nell’ aula della classe assente.

- In caso di assenze di docenti, le classi a distanza verranno informate tramite comunicazione sul registro elettronico e, di norma, i docenti assenti nelle ore intermedie non saranno sostituiti salvo disponibilità di docenti dello stesso consiglio di classe.

Per le prime e le ultime ore comparirà sul sito indicazione di entrata in ritardo o uscita anticipata che, per le classi a distanza, significa che in quelle ore non ci si deve collegare.

 

Si ricorda altresì che, come specificato con circolare n. 127, è obbligatorio per tutti (studenti, docenti e personale) indossare la mascherina sia in condizione statica che dinamica.

 

Inoltre:

L’ordinanza n. 43 del 06.04.2021 e il protocollo aggiornato per la gestione di caso COVID-19 ha portato ad un inasprimento delle misure di contenimento del contagio e di gestione dei casi in ambito scolastico:

a) gli alunni della classe sono considerati tutti contatti stretti

b) per la ricerca dei contatti stretti andranno considerati i due giorni precedenti la data di effettuazione del tampone o di inizio sintomi del caso COVID-19

c) la durata della quarantena dei contatti stretti è di 14 giorni dall’ultimo contatto con il caso ed è previsto un tampone molecolare al quattordicesimo giorno.

 

Si richiama l’attenzione ti sulle misure aggiuntive di contenimento della diffusione del contagio contenute nell’Ord. Regionale del 6 aprile u.s., che vanno ad integrare i protocolli vigenti nella scuola:

1. mantenere ampia parte della finestratura aperta durante le lezioni per favorire il ricambio d'aria naturale negli ambienti interni, lasciando le porte aperte almeno ad ogni cambio d’ora;

2. svolgere l’attività motoria esclusivamente all’aperto nel rispetto delle norme di distanziamento interpersonale e senza alcun assembramento, con la prescrizione che è interdetto l'uso di spogliatoi interni.

 

Il rispetto della corretta e attenta applicazione dei protocolli COVID-19 in ambito scolastico nonché delle misure aggiuntive previste dall’Ord. Reg.le vigente, più volte richiamata, sono in capo al dirigente scolastico che è tenuto ad intervenire direttamente sui comportamenti di mancato rispetto delle misure di prevenzione della diffusione del virus (mancato uso della mascherina quando prescritto e non rispetto del distanziamento).
Il rispetto dei protocolli potrà inoltre essere oggetto di verifica da parte dei Dipartimenti di Sanità Pubblica.

 

Confidando nel rispetto da parte di tutti delle indicazioni normative, auguro a studenti e docenti un sereno rientro in presenza.

 

 

 


Documenti allegati:
Documento allegato ...circolaren.265_as2020_21_organizzazi.pdf
Documento allegato ...circolaren.284_as2020_21_organizzazioned.pdf

Visualizzazioni: 3855 
Top news: NoPrimo piano: No