Vai al men¨ principale Vai al men¨ secondario Vai ai contenuti Vai a fondo pagina
Liceo Scientifico Augusto Righi di Cesena (FC)
LICEO SCIENTIFICO STATALE
"AUGUSTO RIGHI"
Piazza Aldo Moro, 20 ľ 47521 - Cesena (FC) - Tel. 0547 21047 - PEC: fops010006@pec.istruzione.it
Posta istituzionale: fops010006@istruzione.it - E-mail per informazioni: info@liceorighi.it
Liceo Scientifico Augusto Righi di Cesena (FC)
Liceo Scientifico Augusto Righi di Cesena (FC)
LICEO SCIENTIFICO STATALE
"AUGUSTO RIGHI"
Alien Life

Prof. Maria D’Angelo, Prof. Roberto Fantini

 

4 F (a.s. 2016-17)

 

ALIEN LIFE

 

OBIETTIVI

- Stimolare la riflessione degli alunni sulla possibilità dell’esistenza della vita in altre parti dell’universo utilizzando le conoscenze acquisite nelle lezioni curricolari di fisica e le ricerche più recenti in questo campo

- Coniugare lo studio di un testo letterario con un evento di attualità (la scoperta di condizioni compatibili con la vita nel sistema solare della stella Trappist-1, nella nostra galassia) rendendolo così più coinvolgente per gli alunni

- Esercitare le abilità di lettura (reading), ascolto (listening) e conversazione (speaking) in inglese utilizzando testi autentici

- Utilizzare un metodo alternativo alla didattica più tradizionale, riducendo il ruolo attivo del docente a facilitatore e guida per mettere in primo piano il discente, le sue abilità e conoscenze preesistenti

- Far usare agli studenti gli strumenti tecnologici disponibili a scuola nonché i loro personali per la ricerca di informazioni

- Sviluppare negli alunni la capacità di argomentare in modo logico, coerente e civile il proprio punto di vista fornendo sempre dati ed esempi concreti

- Saper lavorare a coppie e in gruppo, che è meno stressante a livello emotivo, più efficace nel far maturare autonomia e senso di responsabilità nello studio

 

STRUTTURA DEL PROGETTO

 

Fase 1: In classe il docente introduce l’argomento “Is there life beyond Earth in the universe?” con una attività di brainstorming. Ne scaturisce una discussione su ciò che si intende per vita e quali sono le condizioni che la supportano, come ci immaginiamo un alieno, come ci viene presentato nei film.

 

Fase 2: Individualmente i ragazzi leggono la short story The Sentry di F.Brown (1954) e rispondono alle seguenti domande di comprensione.

  1. Where does the story take place?
  2. What is the “historical2 background of the story?
  3. 3Who is the protagonist?
  4. How does the protagonist feel about his situation?
  5. Describe the sentry and the aliens. What do you notice?
  6. What kind of narrator tells the story and whose point of view does he share?
  7. What do you think the message of the story is?

In sessione plenaria (class feedback) l’insegnante verifica la comprensione.

 

Fase 3:visione e comprensione del video da TED talks:

https://www.ted.com/talks/james_green_3_moons_and_a_planet_that_could_have_alien_life?

 

A scuola, a coppie, vengono svolte le Before watching activities (allegato 1) per introdurre il vocabolario essenziale alla comprensione del video. Poi, in sessione plenaria, si controlla la correttezza delle risposte.

 

Nel laboratorio linguistico multimediale, o a casa, i ragazzi guardano il video e svolgono le attività di comprensione (allegato 1).

In classe, in sessione plenaria, si controllano le risposte e si chiariscono gli eventuali dubbi.

 

Fase 4: (nel laboratorio linguistico multimediale) Lettura di un articolo di una rivista online

https://www.sciencenewsforstudents.org/article/new-solar-system-found-have-7-earth-size-planets

 

Inizialmente, a coppie e poi in sessione plenaria, viene svolta un’attività di lessico volta ad introdurre le parole chiave dell’articolo. Poi, individualmente, gli studenti leggono una prima volta l’articolo online e rispondono alle domande di comprensione (allegato 2 – First reading). In sessione plenaria, si controllano le risposte e si chiariscono gli eventuali dubbi.

 

A casa gli studenti rileggono l’articolo e rispondono a domande di comprensione più specifiche (allegato 2 – Second reading). Nella lezione successiva, in sessione plenaria, si controllano le risposte e si chiariscono gli eventuali dubbi.

A casa gli studenti si preparano per il dibattito della fase successiva, preparando 3 argomentazioni a favore e 3 contro lo statement, che viene dato in anticipo, motivandole con dati o esempi. Per fare questo possono consultare anche altri siti su Internet.

 

Fase 5: Group debate

In classe, a gruppi di 5 (2 pro, 2 contro e 1 giudice) gli studenti dibattono lo statement (15– 20 min):

There is no life as such beyond Earth in the universe.

Il ruolo che ciascun alunno ha nel dibattito viene scelto in modo del tutto casuale (numeri dispari/pari o distribuendo cartellini colorati). Al termine del dibattito ogni giudice riferisce al resto della classe chi ha vinto, motivandone la scelta.

 

OSSERVAZIONI

Nella progettazione di questo modulo e nelle fasi 3 e 4 è stato essenziale l’aiuto dell’ insegnante di fisica della classe, Roberto Fantini. Il professore ha visionato il video, letto l’articolo online ed ha introdotto in classe le conoscenze specifiche di astrofisica necessarie per capirli; in aggiunta, li ha spiegati anche a me.

 


Documenti allegati:

Categoria: Didattica dei dipartimentiData di pubblicazione: 07/09/2017
Sottocategoria: Lingue straniereData ultima modifica: 07/09/2017 09:36:47
Permalink: Alien LifeTag: Alien Life
Inserita da m d'angeloVisualizzazioni: 386
Top news: NoPrimo piano: No

 Feed RSSStampa la pagina 
HTML5+CSS3
Copyright © 2007/2020 by www.massimolenzi.com - Credits
Utenti connessi: 87
N. visitatori: 4773480